Una bella donna

Il vostro ornamento non sia quello esteriore,
che consiste nell’intrecciarsi i capelli,
nel mettersi addosso gioielli d’oro
e nell’indossare belle vesti,
ma quello che è intimo e nascosto nel cuore,
la purezza incorruttibile di uno spirito dolce e pacifico,
che agli occhi di Dio è di gran valore.

(1Pietro 3:3-4 – LA BIBBIA)

Ascolta audio mp3
Play
Iscriviti alla newsletter

Iscriviti per ricevere i nuovi pensieri pubblicati su Oggi In Cristo

Potrai cancellare l'iscrizione cliccando sul link presente in ogni email.

Quando ero più giovane anche io ho passato un periodo  in cui ero alla ricerca della “donna della mia vita”. Inutile dire che anche io come tanti ero colpito subito dall’aspetto esteriore di una ragazza. Credo sia normale.

Ma se mi fossi accontentato di questo sarei stato uno sciocco. Una bella donna, per quanto sia attraente, non è solo un involucro vuoto. Ogni uomo che si rispetti sarà interessato a ciò che si nasconde dentro quell’involucro.

Ci sono cioccolatini incartati molto bene, ma quando li assaggi ti rendi conto che hanno un gusto terribile.

Molti ragazzi e ragazze giovani credono magari ai cosidetti “colpi di fulmine”. Ascoltate un consiglio: lasciate quelle sciocchezze ai film di Hollywood o a coloro che sono in cerca di avventure. Se cercate una relazione stabile, duratura e soddisfacente da tutti i punti di vista, dovete prepararvi a dedicare del tempo per scoprire cosa si cela sotto quello splendido involucro che tanto vi attrae.

“Non lo/la amo più”: questa è una frase che mi intristisce sempre quando la sento. Al contrario, sono contento di poter dire oggi che amo mia moglie più di quanto la amassi quando ci siamo fidanzati o sposati. Anzi, sono contento di poter dire che non mi sono innamorato di lei nel passato ma lo sto facendo oggi, ogni giorno.

Questo non succede per caso o per “colpo di fulmine”, ma è frutto di impegno e dedizione continua l’uno verso l’altro.

Certo gli anni passano per me e per lei e , inevitabilmente, l’involucro del cioccolatino andrà deteriorandosi nel tempo.

Ma ci sono cose di lei che ho imparato ad apprezzare nel periodo in cui siamo stati fidanzati e quelle cose non sono venute meno. Anzi, erano già evidenti allora, quando avevamo 22 anni, e sono migliorate nel tempo. Mi sembra che in questo lei migliori e si rinnovi di continuo, giorno dopo giorno.

Ero attratto fisicamente da lei e lo sono ancora, ma in lei ho trovato già allora “quello che è intimo e nascosto nel cuore, la purezza incorruttibile di uno spirito dolce e pacifico, che agli occhi di Dio è di gran valore.” E questo, soprattutto, fa di lei una bella donna, oggi come allora.

Ciò che lei è interiormente non è di gran valore solo per Dio, ma lo è anche per me.

Posted in Pensieri and tagged , .

Perché non lasci un commento? Saresti utile anche ad altri!