Libro di Neemia Mura da ricostruire...Vite da ricostruire

Questa pagina è dedicata allo studio del libro di Neemia, un libro che si colloca nell’era postesilica del popolo di Israele.

Si tratta di un libro che ci spiega in quali circostanze vennero ricostruite le mura di Gerusalemme dopo il rientro degli esuli da Babilonia.

Ma si tratta anche di un libro in cui impariamo molto da un uomo di Dio con Neemia, un uomo che ha rinunciato alla sicurezza di un buon posto come coppiere del re nel castello di Susa per andare nella sua città di Gerusalemme a ricostruirne le mura.

Leggendo il libro ci rendiamo conto che Neemia dovette lottare non solo per ricostruire le mura ma soprattutto per ricostruire le vite dei suoi concittadini.

Qui di seguito trovate l’elenco dei pensieri pubblicati fino a questo momento.

Serie completa pensieri sul libro di Neemia

Capitolo 1
1 Neemia 1:1-4 Interesse sincero
2 Neemia 1:5-7 Il tuo problema è un mio problema
3 Neemia 1:8-11 Ricordati le promesse
Capitolo 2
4 Neemia 2:1-6 Preghiera istantanea?
5 Neemia 2:7-9 Mentre attendi… preparati!
6 Neemia 2:11-18 Obiettivi realistici
7 Neemia 2:10,19-20 Non ti arrendere
Capitolo 3
8 Neemia 3:1-32 Lavorare fianco a fianco
Capitolo 4
9 Neemia 4:1-6 Problemi e opportunità
10 Neemia 4:7-23 Muratori a mano armata
Capitolo 5
11 Neemia 5:1-13 Ingiustizia sociale
12 Neemia 5:14-19 Il coraggio di rinunciare
Capitolo 6
13 Neemia 6:1-9 Resisti alle malelingue!
14 Neemia 6:10-14, 17-19 Sotto il fuoco amico
15 Neemia 6:15-15 Un’impresa di Dio
Capitolo 7
16 Neemia 7:1-4 Persone giuste al posto giusto
17 Neemia 7:5-73 Tu non sei un numero
Capitolo 8
18 Neemia 8:1-8 Il senso della parola di Dio
19 Neemia 8:9-13 Riflettere per agire
20 Neemia 8:13-18 Dall’ascolto all’azione
Capitolo 9
21 Neemia 9:1-6 Adorazione e confessione
22 Neemia 9:7-31 Un Dio misericordioso
23 Neemia 9:32-37 O Dio nostro, liberaci!
Capitolo 10
24 Neemia 9:38-10:31 Un impegno davanti a Dio
25 Neemia 10:32-39 Non trascurare la casa di Dio
Capitolo 11
26 Neemia 11:1-36 Cercasi volontari
Capitolo 12
27 Neemia 12:1-26 Una squadra che loda Dio!
28 Neemia 12:27-43 Gioia incontenibile!
29 Neemia 12:44-47 Un servizio apprezzato
Capitolo 13
30 Neemia 13:1-14 Tutto da rifare?
31 Neemia 13:15-30 Gli stessi errori del passato
Serie completa! Serie completata il 24 luglio 2015

Incipit

Parole di Neemia, figlio di Acalia. Nel mese di Chisleu del ventesimo anno, mentre mi trovavo nel castello di Susa,
Anani, un mio fratello, e alcuni altri uomini arrivarono da Giuda.
Io li interrogai riguardo ai Giudei scampati, superstiti della deportazione, e riguardo a Gerusalemme.
E quelli mi risposero: «I superstiti della deportazione sono là, nella provincia,
in gran miseria e nell’umiliazione; le mura di Gerusalemme restano in rovina e le sue porte sono consumate dal fuoco».
Quando udii queste parole, mi misi seduto, piansi, e per molti giorni fui in grande tristezza.
Digiunai e pregai davanti al Dio del cielo.

(Neemia 1:1-4 – La Bibbia)

2 Comments

  1. E veramente bellissimo , semplice ma profondo . Per degli piccoli approfondimenti che ci portano a riflettere. Che Dio benedica il vostro operato e ci faccia prosperare in ogni sapienza.

Perché non lasci un commento? Saresti utile anche ad altri!