Occhio alle conseguenze Quanto è importante saper valutare bene ogni situazione


Novità! --Scarica "Occhio alle conseguenze" come un file PDF! --


L’uomo accorto vede il male e si mette al riparo,
ma gli ingenui proseguono e ne pagano le conseguenze.

(Proverbi 27:12 – LA BIBBIA)

L’ingenuo crede a tutto quel che si dice,
ma l’uomo prudente fa attenzione ai suoi passi.

(Proverbi 14:15)
Iscriviti alla newsletter

Ricevi via email i nuovi pensieri

Quanto è importante saper riconoscere il male quando ce lo troviamo davanti e saper intravedere le possibili conseguenze.

Non è sempre facile, vero?

Quante volte abbiamo pagato sulla nostra pelle le conseguenze di qualcosa che potevamo evitare se solo avessimo valutato bene la situazione?

A volte c’erano diversi indizi negativi eppure abbiamo deciso di ignorarli, sperando di esserci sbagliati.

Altre volte, tutti i nostri famigliari e amici ci avevano messo in guardia dal proseguire in una certa impresa, ma abbiamo voluto andare avanti lo stesso…

Soprattutto quando si è giovani, è facile credere a ciò che dicono gli altri, lasciandosi coinvolgere in imprese che poi potrebbero rivelarsi negative per la nostra vita.

Se ti è capitato, credimi, non sei il solo!

Però, come si dice, “sbagliando si impara”. È quindi importante saper imparare dai propri errori e saper anche ascoltare i buoni consigli di coloro che hanno qualche capello bianco in più di noi e magari sono già passati in certe situazioni.

Infatti, normalmente, gli anni che passano dovrebbero contribuire a renderci più prudenti. Anche se occorre ammettere che ci sono sempre le eccezioni che confermano la regola, infatti ho conosciuto persone che sono rimaste ingenue per tutta la loro vita, passando da una batosta all’altra.

A volte, la nostra ingenuità in una determinata situazione potrebbe avere conseguenze più gravi che in altri casi. Conosco persone che per la loro ingenuità hanno commesso errori che hanno condizionato il resto della loro esistenza.

Se anche a te fosse capitato di commettere per ingenuità errori gravi, non abbatterti. Magari la tua esperienza, anche negativa, ti potrà servire per evitare ad altri di commettere gli stessi errori.

Anche io ho pagato, a volte, per la mia ingenuità. Non sempre sono stato così accorto da riconoscere il pericolo che incombeva. Che brutta sensazione quando poi ti ritrovi a dire “Che sciocco sono stato! Ci sono cascato in pieno!”. Però devo ammettere che l’esperienza è servita ad affinare il mio “radar” per il futuro.

Abbiamo bisogno di pregare il Signore perché ci dia di imparare ad essere prudenti, ad avere il giusto discernimento per riconoscere il male quando ce lo troveremo davanti, a prevedere le possibili conseguenze delle nostre azioni, anche quando, all’apparenza, potrebbero sembrare prive di insidie.

Preghiamo anche perché il Signore ci aiuti ad imparare sempre di più dagli errori che abbiamo commesso affinché possiamo evitarli in futuro, e possiamo essere utili anche a coloro che ci sono vicino.

----------------------
Se vuoi avere maggiori informazioni sugli argomenti trattati in questo articolo, sentiti libero di contattarmi via mail o sui social networks.
Posted in Pensieri and tagged , .

Perché non lasci un commento? Saresti utile anche ad altri!