Le radici


Novità! --Scarica "Le radici" come un file PDF! --


Mi sono imbattuto in questa poesia di Lino Volonnino circa due anni fa. Fu lui stesso a spedirmela insieme ad altre poesie, dandomi il permesso di pubblicarle sul sito incristo.net. Poi il sito ha avuto varie vicissitudini e la sezione poesia è stata eliminata. Ora, a distanza di tempo, sul blog “Oggi in Cristo” oltre alle mie riflessioni bibliche ho il piacere di riproporre alcune composizioni poetiche.

Ho deciso di inaugurare questa sezione dedicata alla poesia proprio da questa breve composizione perché, nella sua brevità, coglie l’essenza della vita cristiana, quella di un albero che affonda le sue radici in Gesù Cristo. L’albero trae il suo nutrimento e si irrobustisce proprio attraverso le radici e, quando arriva la tempesta, i problemi della vita, la sofferenza, l’albero che non ha radici profonde rischia di essere spazzato via. Quanto è importante per il credente avere radici profonde per restare in piedi nel giorno dell’avversità.

Mi tornano in mente le parole di Geremia:

Benedetto l’uomo che confida nel SIGNORE, per cui il SIGNORE è la sua fiducia.
Egli è come un albero piantato vicino all’acqua, che distende le sue radici lungo il fiume;
non si accorge quando viene la calura e il suo fogliame rimane verde;
nell’anno della siccità non è in affanno e non cessa di portar frutto».

(Geremia 17:7-8 NRV)

Anche se ci saranno periodi di siccità nella nostra vita, se le nostre radici riusciranno comunque a raggiungere l’acqua viva di Gesù Cristo, le nostre foglie rimarranno verdi e continueremo a portare frutto. Grazie Signore per questo e grazie Lino per avercelo ricordato.

----------------------
Se vuoi avere maggiori informazioni sugli argomenti trattati in questo articolo, sentiti libero di contattarmi via mail o sui social networks.
Posted in Poesia and tagged , .

Perché non lasci un commento? Saresti utile anche ad altri!